Simple Consulting
Via S. C. Borromeo 81 - 36061 Bassano del Grappa (VI) - Italy 
CF / P IVA: 04118020249

Link Utili

 

Servizi

About

  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Google Places - Bianco Circle
  • Google+ - Bianco Circle
Cerca
  • Giovanni Spaliviero

Il valore della Semplicità

Aggiornato il: 7 nov 2018

Perché la semplicità è importante?


Simple Consulting - Consulenza Strategica e di Direzione Aziendale

La semplicità rende la comunicazione più veloce, accelera lo scambio di idee.


Fa crescere più velocemente l'organizzazione. Fa risparmiare tempo. Fa risparmiare energia. Aumenta la capacità di prendere decisioni veloci e di qualità: decisioni migliori e in minor tempo. Migliora la qualità della vita e del lavoro.


Soprattutto, la semplicità è importante perché esiste la fatica di decidere.


Decision fatigue: Si può prendere solamente un numero finito di buone decisioni ogni giorno

J. Kwik


  • La capacità di prendere buone decisioni è un muscolo che si allena. Più allenato è il muscolo, di miglior qualità saranno le decisioni che si riescono a prendere. Anche il muscolo più allenato ha un limite massimo di sforzo, oltre il quale non riesce a funzionare: oltre questo limite non si riesce più a decidere, oppure si prendono decisioni sub-ottimali.

  • L’ambiente imprenditoriale italiano risente cronicamente di decision fatigue. Questo è in larga parte dovuto a un sistema legislativo eccessivamente complesso, e a un sistema fiscale altrettanto complesso e oneroso. Questi fattori aumentano il numero di scelte che l’imprenditore deve prendere e conseguentemente il rischio e lo stress in ogni scelta, essendo il margine di errore molto basso.

  • L’imprenditore è essenzialmente un decision maker. Tuttavia, spesso viene posta relativamente poca attenzione alla tipologia e qualità di problemi che l’imprenditore deve gestire. Una cattiva gestione dei problemi, può essere frutto di scelte non accuratamente ponderate, o di una quantità eccessiva di scelte da prendere. Una buona gestione dei problemi concentra l’attenzione dell’imprenditore solo sulle scelte in cui il suo intuito è richiesto.

E’ pertanto fondamentale semplificare. Come? In 3 modi:


1. Meno scelte

  • Evitando di dover compiere la stessa decisione più volte

  • Delegando scelte eccessivamente complesse o banali ad altre persone

  • Creando routine

  • Cercando decisioni che aggreghino più problemi in una unica soluzione

  • Evitando di logorarsi su problemi irrisolvibili

  • Generando soluzioni che riducano il numero di problemi futuri

2. Scelte meno complesse

  • Cambiando il quadro di riferimento delle scelte da compiere

  • Eliminando elementi ridondanti e non necessari dalla formulazione del problema

  • Migliorando la qualità della domande e delle risposte apportando competenza

  • Scomponendo i grandi problemi in parti facilmente risolvibili

  • Affrontando i problemi per tempo prima che si aggravino

3. Migliore processo di scelta

  • Separando le aree di responsabilità in modo chiaro

  • Raccogliendo le decisioni da prendere in un solo posto

  • Separando i momenti di lavoro dai momenti di non-lavoro, ovvero i momenti di decisione dai necessari momenti di ristoro della mente

  • Trovando soluzioni che rafforzino e si integrino con altre soluzioni generando energia positiva


La nostra visione di semplicità


La nostra interpretazione di semplicità nasce dalla fusione di queste 3 grandi massime:

- “ La semplicità è la suprema complessità” – frase di dubbia attribuzione, ma spesso collegata sia a Leonardo da Vinci che Steve Jobs.

- “Ogni cosa dovrebbe essere resa il più semplice possibile, ma non più semplice” – frase di Albert Einstein, con cui indica che c’è un confine tra la semplicità e il semplicismo che è importante conoscere e gestire

- “ Un compito importante di ogni leader è assorbire la complessità e l’ambiguità di ogni situazione e restituire all’organizzazione un problema più semplice - un problema che sia effettivamente risolvibile” – frase di Richard Rumelt dal libro Good Strategy Bad Strategy, che non richiede grandi commenti.

60 visualizzazioni