Simple Consulting
Via S. C. Borromeo 81 - 36061 Bassano del Grappa (VI) - Italy 
CF / P IVA: 04118020249

Link Utili

 

Servizi

About

  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Google Places - Bianco Circle
  • Google+ - Bianco Circle
Cerca
  • Giovanni Spaliviero

11 Agevolazioni finanziarie per PMI e Start-Up – II Semestre 2019

Aggiornato il: 12 ago 2019

Riepiloghiamo di seguito le principali occasioni di agevolazione finanziaria da qui a inizio 2020 per PMI e Start-up con sede in Veneto.


Bandi regionali - Veneto:

  • Imprese turistiche: 50% a fondo perduto per nuove imprese turistiche nelle zone Dolomiti Bellunesi, Altopiano Asiago, Terme Euganee. Aperto, Scadenza: 28 Novembre

  • Internazionalizzazione / promozione export: 50% a fondo perduto fino a 12mila € di spesa per progetti di internazionalizzazione delle PMI. Previsto nel IV trimestre 2019.

  • Start-up (non innovative): 50% a fondo perduto per avvio di nuove imprese. Previsto nel IV trimestre 2019.

  • Start-up innovative: 50% a fondo perduto per avvio di PMI innovative. Previsto nel I Semestre 2020.

  • Veneto Sviluppo: rimane aperta la possibilità del 15% a fondo perduto su progetti di imprenditoria giovanile o femminile, tramite Veneto Sviluppo.

Agevolazioni Statali:


Sono in uscita due misure molto interessanti:

  • Innovation Manager: 50% a fondo perduto per assumere per un periodo minimo di 9 mesi un esperto nei settori tecnologici, gestionali/strategici, finanziari.

  • Digital Transformation: 50% a fondo perduto per progetti tecnologici a partire da 50mila € di investimento per imprese manifatturiere e turistiche

Queste si aggiungono agli altri incentivi:

  • Credito imposta per start-up innovative: 40% a fondo perduto per investimenti in start-up innovative, tenuti per almeno 3 anni. Si sale al 50% in caso di acquisizioni da parte di una azienda di start-up innovative.

  • Ristrutturazioni energetiche: 50-65% di credito imposta per lavori di efficientamento energetico (caldaie, clima, coibentazioni, pannelli solari, serramenti, infissi)

  • Iperammortamento / Superammortamento: possibilità di dedurre il 130-250 % dell’importo dei beni strumentali acquistati

  • Credito d’imposta per Ricerca e Sviluppo: 50% a fondo perduto sulle spese incrementali di R&S rispetto all’anno precedente, con un minimo di 30mila €.

Per qualunque approfondimento in merito, scrivere all’indirizzo: info@simpleconsulting.it

70 visualizzazioni